Misure Di Prevenzione E Amministrazione Giudiziaria Dei Beni In Sequestro

Misure Di Prevenzione E Amministrazione Giudiziaria Dei Beni In Sequestro
09:00 8 Marzo 2024 to 18:00 29 Novembre 2024

Durante il percorso formativo si apprenderà:

  • come operare nella veste di amministratore giudiziario, coadiutore, revisore e attestatore nel settore delle amministrazioni giudiziarie disposte nell’ambito del procedimento di prevenzione e in quello penale;
  • come assistere i magistrati, l’Agenzia Nazionale per i beni sequestrati e confiscati e gli enti destinatari dei beni confiscati, in tutte le fasi e i gradi del procedimento di prevenzione. Il contenuto interdisciplinare del corso e la sua fruibilità da parte di professionisti di altre realtà territoriali, rispondono all’attuale struttura della criminalità economica ormai sempre più incline a operare su base intraregionale e internazionale;
  • come redigere consulenze tecniche nei procedimenti penali e di prevenzione sia a favore dell’accusa che della difesa che del giudicante. Ciò al fine di rendere il commercialista punto di riferimento ineludibile per avvocati e magistrati nell’esercizio della loro attività professionale e giurisdizionale;
  • come assistere i magistrati nell’accertamento dei presupposti della confisca, ponendo il commercialista al centro della ricostruzione quale coadiutore del tribunale. Obiettivo di quest’ultima parte del corso è quella di formare commercialisti specializzati nell’accertamento e valutazione del rapporto di proporzione fra patrimonio e capacità economico-reddituali, nonché nella ricostruzione dell’origine dei beni.

 

Nella consapevolezza della estrema complessità che caratterizza ormai le funzioni dell’amministratore giudiziario, il corso di specializzazione mira a formare dei professionisti in grado di padroneggiare e dunque affrontare le numerose questioni teorico-pratiche che ne caratterizzano il concreto svolgimento. Oggi più che mai si sente l’esigenza di assicurare un “salto di qualità” a beneficio sia di chi è chiamato a svolgere un così delicato ruolo, sia dei suoi interlocutori (magistrati, avvocati, Agenzia Nazionale): è   dunque   indispensabile   possedere non solo un adeguato bagaglio di conoscenze specialistiche, di segno interdisciplinare, ma anche avviare da subito un confronto “sul campo” con le problematiche di carattere pratico e operativo.

Una particolare attenzione è dedicata anche alla figura del consulente tecnico e del perito nel procedimento di prevenzione e in quello penale. E ciò, quantomeno, per tre ragioni. La prima: l’elevata competenza, anche giuridica, che siffatta attività richiede. La seconda: la capacità di tradurre – in seno all’elaborato – le risultanze di un accertamento tecnico altamente complesso in un linguaggio giuridico, come tale, immediatamente accessibile a magistrati e avvocati. La terza ragione risponde a una esigenza della prassi: il possesso degli strumenti necessari per poter assolvere entrambe le funzioni consente, da un lato, di ampliare le prospettive professionali del commercialista e, dall’altro, di soddisfare al meglio le esigenze sia del magistrato che dell’avvocato.

In questa ampia prospettiva intend­e muoversi il corso di specializzazione: coniugare la conoscenza teorica – giuridica e aziendalistica – con gli strumenti operativi, per formare un professionista capace di rispondere alle attese della giustizia penale e dei suoi attori. La scelta dei docenti e la modulazione del programma di apprendimento e verifica rispondono a tali obiettivi. I partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi con esperti della materia (magistrati, professori universitari in materie giuridiche e aziendalistiche, avvocati e amministratori giudiziari), onde acquisire una preparazione completa e moderna, che consolidi il ruolo del commercialista quale valido, e insostituibile, ausilio del giudice e dell’avvocato.

IL CORSO

Il corso si rivolge:

  • al Commercialista che vuole sviluppare o affinare le proprie competenze nel campo delle amministrazioni giudiziarie nei sequestri penali e in quelli eseguiti secondo la normativa antimafia di beni, partecipazioni societarie e aziende;
  • al Commercialista che è chiamato a svolgere il ruolo di Consulente della pubblica accusa, della difesa o del tribunale giudicante nell’ambito di attività peritali o di coadiuzione del Giudice in attività di verifica (ricostruzioni) o esecuzioni (vendite).

Il complesso sviluppo della materia consentirà ai partecipanti di entrare a far parte di un ambiente fecondo in cui sarà possibile condividere esperienze, impostazioni di lavoro e risultati.

Lezioni online, in diretta: i relatori analizzeranno la normativa vigente, la prassi operativa e gli orientamenti giurisprudenziali sugli argomenti trattati.

 

Esercitazioni: i partecipanti saranno coinvolti nella risoluzione di problematiche complesse attraverso l’analisi della casistica giurisprudenziale, tavole rotonde e discussioni di gruppo onde condividere e acquisire le best practices.

 

Seminari su casi di studio specifici: i docenti si focalizzeranno su alcuni casi concreti al fine di delineare problematicità e conseguenti soluzioni condividendo con i frequentanti la propria esperienza professionale.

 

Modelli e format: modelli di relazioni e istanze redatti secondo i migliori standard saranno condivisi e discussi con i partecipanti.

 

Materiale didattico: I partecipanti riceveranno, in formato elettronico, i materiali predisposti dai docenti per le lezioni. Verranno inoltre segnalati dei testi consigliati per gli approfondimenti individuali delle materie trattate.

Il corso online ha una durata di 80 ore complessive, dall’8 marzo al 29 novembre 2024, articolate in 2 o 3 sessioni da 4 ore al mese.

 

Orario delle lezioni: dalle 14.30 alle 18.30.

Il calendario del corso potrebbe subire modifiche che verranno comunicate tempestivamente.

 

CREDITI

Il corso consente l’acquisizione di 80 crediti formativi, in base all’effettiva frequenza.

 

ATTESTATO FINALE

Un attestato di frequenza sarà rilasciato a tutti coloro che non supereranno il 20% di assenze (80% frequenza obbligatoria)

L’interdisciplinarità sarà garantita dalla presenza in aula di diverse figure professionali quali professori universitari, magistrati, avvocati, amministratori giudiziari ed esponenti delle forze dell’ordine.

Fabrizio Abbate

Dottore Commercialista - Palermo

Enzo Agate

Presidente di sezione Tribunale di Trapani

Giuseppe Amarelli

Professore di Diritto penale - Università degli Studi Federico II di Napoli

Cosimo Antonica

Dirigente ANBSC – sede di Palermo

Chiara Badalucco

Giudice presso il Tribunale di Trapani

Antonio Balsamo

Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione

Francesco Bertorotta

Avvocato penalista - Foro di Palermo

Enzo Bivona

Professore di Economia Aziendale – Università degli Studi di Palermo

Raffaele Bonsignore

Avvocato penalista - Foro di Palermo

Manfredi Bontempelli

Professore Ordinario di diritto processuale penale e Avvocato - Università degli Studi di Milano

Gennaro Brescia

Dottore Commercialista - Catanzaro

Claudio Camilleri

Sostituto Procuratore della Repubblica - Tribunale di Palermo

Rosario Candela

Dottore Commercialista - Trapani

Sandro Cavaliere

Dottore Commercialista - Brindisi

Salvatore Cincimino

Professore di Economia Aziendale – Università degli Studi di Palermo

Michele Corradino

Presidente di Sezione del Consiglio di Stato

Giovan Battista Dagnino

Professore di Economia e gestione delle imprese – Università Lumsa sede di Palermo

Vincenzo Nico D’Ascola

Professore di Diritto penale e avvocato - Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

Giovanni Di Benedetto

Avvocato penalista - Foro di Palermo

Vito Di Giorgio

Procuratore Aggiunto della Repubblica – Tribunale di Messina

Filippo Dinacci

Professore Ordinario di diritto processuale penale - Università Luiss Guido Carli

Fabrizio Escheri

Dottore Commercialista - Palermo

Antonino Fanara

Sostituto Procuratore Direzione Nazionale Antimafia

Beniamino Fabrizio Fazio

Capo Centro operativo - DIA Catanzaro

Giovanni Fiandaca

Professore di Diritto Penale - Università degli Studi di Palermo

Paolo Florio

Dottore Commercialista in Cosenza

Andrea Fusco

Sostituto Procuratore della Repubblica - Tribunale di Palermo

Giovanni Grasso

Professore di Diritto Penale e Avvocato - Università degli Studi di Catania

Nicola Gullo

Professore ordinario di diritto amministrativo – Università degli studi di Palermo

Nicolò La Barbera

Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili – Palermo

Giuseppe La Greca

Consigliere di Stato

Rosa Laplena

Esperta di gestione dei beni confiscati

Maria La Raffa

Dottore Commercialista in Ragusa

Fabio La Rosa

Professore di Economia Aziendale – Università degli Studi di Catania

Vincenzo Lo Re

Avvocato penalista - Foro di Palermo

Raffaello Magi

Consigliere presso la Corte di Cassazione

Vincenzo Maiello

Professore di Diritto Penale e Avvocato - Università degli Studi Federico II di Napoli

Raffaele Malizia

Presidente della sezione Misure di prevenzione - Tribunale di Palermo

Angelo Mangione

Professore di Diritto Penale e Avvocato - Università Lumsa sede di Palermo

Anna Maria Maugeri

Professoressa di Diritto Penale - Università degli Studi di Catania

Francesco Menditto

Procuratore della Repubblica - Tribunale di Tivoli

Giovanni Mottura

Dottore Commercialista, Amministratore Giudiziario – Roma

Alessandro Mucci

Capo Centro operativo - DIA Palermo

Stefano Musolino

Sostituto Procuratore della Repubblica - Tribunale di Reggio Calabria

Fabio Pantaleo

Referente Misure di Prevenzione Patrimoniali Gruppo Unicredit

Benedetto Paternò Raddusa

Consigliere presso la Corte di Cassazione

Sergio Paternostro

Professore di Economia Aziendale – Università Lumsa sede di Palermo

Carmelo Peluso

Avvocato penalista – Foro di Catania

Michele Perrino

Professore di Diritto Commerciale e Avvocato – Università degli Studi di Palermo

Simone Petralia

Giudice Sezione Misure di prevenzione - Tribunale di Caltanissetta

Roberto Pignatone

Professore di Diritto Tributario – Università degli Studi di Palermo

Paolo Pinto de Albuquerque

Giudice presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Michele Prestipino Giarritta

Procuratore Aggiunto della Repubblica – Tribunale di Roma

Fabio Pilato

Giudice per le indagini preliminari - Tribunale di Palermo

Domenico Posca

Dottore Commercialista - Napoli

Antonino Pulvirenti

Professore di Diritto Processuale Penale – Università Lumsa sede di Palermo

Fabio Regolo

Sostituto Procuratore della Repubblica - Tribunale di Catania

Antonino Reina

Avvocato penalista - Foro di Palermo

 

Fabio Roia

Presidente sezione Misure di prevenzione - Tribunale di Milano

Riccardo Rotigliano
Avvocato amministrativista – Foro di Palermo
Alba Sammartino

Consigliere presso la Corte di Cassazione

Giuseppe Sanfilippo

Presidente nazionale INAG

Agata Santonocito

Procuratore Aggiunto della Repubblica - Tribunale di Catania

Gennaro Scalamandrè

Dottore Commercialista - Firenze

Alberto Scuderi

Dottore Commercialista – Marsala (TP)

Daniela Troja

Presidente di sezione Tribunale di Trapani

Massimo Urbano

Giudice sezione misure di prevenzione – Tribunale di S.M. Capua Vetere

Maria Pia Urso

Presidente sezione misure di prevenzione - Tribunale di Catania

Salvatore Virgillito

Presidente Ordine dott. commercialisti ed esperti contabili - Catania

Costantino Visconti

Professore di Diritto penale - Università degli Studi di Palermo

 

 

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Dott. Nicolò La Barbera

Presidente di SAF Sicilia, Presidente dell’ODCEC di Palermo

Prof. Avv. Angelo Mangione

Università Lumsa sede di Palermo

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Università degli Studi di Catania

Dott. Salvatore Virgillito

Presidente dell’ODCEC di Catania

Prof. Costantino Visconti

Università degli Studi di Palermo

Orario delle lezioni: dalle 14.30 alle 18.30

 

1 – venerdì 8 marzo 2024, ore 14,30

APERTURA DEL CORSO

Elbano de Nuccio, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Giovanna Greco, Segretario CNDCEC e Consigliere delegato Area "Funzioni giudiziarie e ADR"

Nicolò La Barbera, Presidente SAF Sicilia e Presidente ODCEC Palermo

Salvatore Virgillito, Presidente ODCEC Catania

Angelo Mangione, Coordinatore Scientifico del Corso, Professore di Diritto Penale

AREA 1. Le coordinate normative del contrasto ai patrimoni illeciti

- Scenari attuali delle economie criminali - Vecchie e nuove mafie

Dott.ssa Agata Santonocito

Dott. Michele Prestipino Giarritta

 

AREA 2. Perché, come e cosa confiscare

2 – mercoledì 20 marzo 2024

- Modelli di confisca e forme di controllo penale della criminalità del profitto (la confisca allargata)

- L’evoluzione della normativa in materia di misure di prevenzione: dalla legge 1423/56 al d.lgs. 159/2011 (Il codice antimafia) e successive modifiche legislative

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

 

3 – venerdì 5 aprile 2024

- I presupposti per l’applicazione delle misure di prevenzione:

  1. a) la pericolosità sociale
  2. b) la sproporzione e il frutto o reimpiego di attività illecita

Prof. Angelo Mangione

 

4 – venerdì 19 aprile 2024

Il procedimento per l’applicazione delle misure di prevenzione antimafia

14,30-15,50 - Le indagini patrimoniali e la proposta - Dott. Alessandro Mucci

15,50-17,05 - Forme di sequestro dei beni. La confisca - Dott.ssa Maria Pia Urso

17,10-18,30 - Intestazione dei beni a terzi, presunzioni e modalità probatorie. Il sequestro e la confisca a carico del defunto. La confisca per equivalente - Dott. Stefano Musolino

Quesiti

 

5 – venerdì 10 maggio 2024

14,30-16,25 - a) l’istruttoria; b) le regole di valutazione probatoria

Prof. Manfredi Bontempelli

16,35-18,30 - c) la decisione – la perimetrazione della pericolosità

Dott.ssa Daniela Troja

Quesiti

 

6 – mercoledì 22 maggio 2024

- Le impugnazioni

- Il giudizio d’appello

- Il giudizio in cassazione

Prof. Antonino Pulvirenti

Prof. Filippo Dinacci

Dott. Raffaello Magi

 

7 – venerdì 7 giugno 2024

- Rapporti e interferenze col procedimento penale: profili sostanziali e processuali

Dott. Raffaele Malizia

Avv. Vincenzo Lo Re

Avv. Carmelo Peluso

Dott. Simone Petralia

 

8 – venerdì 14 giugno 2024

- La difesa tecnica nel procedimento di prevenzione

Avv. Antonino Reina

Avv. Giovanni Di Benedetto

- La consulenza tecnico-contabile sul rapporto fonti/impieghi e sull’origine dei beni

Dott. Giovanni Mottura

Avv. Raffaele Bonsignore

 

9 – venerdì 28 giugno 2024

- L’oggetto del sequestro e della confisca: diritti reali, obbligazioni, aziende

Prof. Michele Perrino

Dott. Enzo Agate

- Evasione fiscale e confisca

Prof. Angelo Mangione

Dott. Salvatore Virgillito

 

10 – venerdì 5 luglio 2024

- L’impresa illecita

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Claudio Camilleri

- La revocazione della confisca di prevenzione

Prof. Angelo Mangione

 

11 – venerdì 12 luglio 2024

- Codice degli appalti, interdittive prefettizie e prevenzione collaborativa

Dott. Michele Corradino

Prof. Giuseppe Amarelli

Dott. Massimo Urbano

Dott. Gennaro Brescia

 

12 – venerdì 6 settembre 2024

- Le misure dell’amministrazione giudiziaria (art. 34) e del controllo giudiziario (art. 34 bis)

Dott. Fabio Roia

Dott. Giuseppe La Greca

Prof. Costantino Visconti

 

 

 

 

 

13 – venerdì 20 settembre 2024

- Profili di legittimità costituzionale e convenzionale

Prof. Giovanni Grasso

Avv. Francesco Bertorotta

- Armonizzazione, mutuo riconoscimento e cooperazione

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Antonio Balsamo

 

14 – mercoledì 25 settembre 2024

- Le misure patrimoniali e i diritti dei terzi di buona fede. Tecniche di accertamento dei crediti

Dott. Francesco Menditto

Prof. Avv. Michele Perrino

Dott. Benedetto Paternò Raddusa

 

15 – venerdì 11 ottobre 2024

- Rapporti con il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Prof. Avv. Angelo Mangione

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (I)

Dott.ssa Chiara Badalucco

Dott. Sandro Cavaliere

Dott. Giuseppe Sanfilippo

 

16 – mercoledì 16 ottobre 2024

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (II)

Dott. Francesco Menditto

Dott. Paolo Florio

Dott.ssa Maria La Raffa

- Profili fiscali dell’amministrazione giudiziaria

Prof. Roberto Pignatone

Dott. Alberto Scuderi

Dott. Gennaro Scalamandrè

 

17 – venerdì 25 ottobre 2024

AREA 3. L’esercizio dell’impresa e tra management e giurisdizione

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Fabrizio Escheri (modelli 231)

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Giovanni Mottura

Prof. Enzo Bivona

Dott. Domenico Posca

 

 

 

 

18 – venerdì 8 novembre 2024

- La responsabilità dell’amministratore giudiziario: profili civili e penali

Dott. Andrea Fusco

- Intrecci, sovrapposizioni e condizionamenti: quali indicatori per prevenire o svelare le infiltrazioni criminali nelle attività economiche?

Prof. Costantino Visconti

Prof. Salvo Cincimino

 

19 – venerdì 22 novembre 2024

- Il sistema creditizio e l’amministrazione giudiziaria delle imprese

Dott. Fabio Pantaleo

AREA 4. La riutilizzazione dei beni confiscati tra progetto, mercato e sviluppo sociale

- Profili amministrativistici della destinazione dei beni confiscati

Avv. Riccardo Rotigliano

Prof. Nicola Gullo

 

20 – venerdì 29 novembre 2024

- Struttura e funzioni dell’Agenzia nazionale

Dott. Cosimo Antonica

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

Dott.ssa Maria La Raffa

- Prassi virtuose nell’ambito della destinazione e riutilizzazione dei beni sequestrati e confiscati

Dott.ssa Rosa Laplena

Chiusura del corso

Orario delle lezioni: dalle 14.30 alle 18.30

 

1 – venerdì 8 marzo 2024, ore 14,30

APERTURA DEL CORSO

Elbano de Nuccio, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Giovanna Greco, Segretario CNDCEC e Consigliere delegato Area "Funzioni giudiziarie e ADR"

Nicolò La Barbera, Presidente SAF Sicilia e Presidente ODCEC Palermo

Salvatore Virgillito, Presidente ODCEC Catania

Angelo Mangione, Coordinatore Scientifico del Corso, Professore di Diritto Penale

AREA 1. Le coordinate normative del contrasto ai patrimoni illeciti

- Scenari attuali delle economie criminali - Vecchie e nuove mafie

Dott.ssa Agata Santonocito

Dott. Michele Prestipino Giarritta

 

AREA 2. Perché, come e cosa confiscare

2 – mercoledì 20 marzo 2024

- Modelli di confisca e forme di controllo penale della criminalità del profitto (la confisca allargata)

- L’evoluzione della normativa in materia di misure di prevenzione: dalla legge 1423/56 al d.lgs. 159/2011 (Il codice antimafia) e successive modifiche legislative

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

 

3 – venerdì 5 aprile 2024

- I presupposti per l’applicazione delle misure di prevenzione:

  1. a) la pericolosità sociale
  2. b) la sproporzione e il frutto o reimpiego di attività illecita

Prof. Angelo Mangione

 

4 – venerdì 19 aprile 2024

Il procedimento per l’applicazione delle misure di prevenzione antimafia

14,30-15,50 - Le indagini patrimoniali e la proposta - Dott. Alessandro Mucci

15,50-17,05 - Intestazione dei beni a terzi, presunzioni e modalità probatorie. Il sequestro e la confisca a carico del defunto. La confisca per equivalente - Dott. Stefano Musolino

17,10-18,30 - Forme di sequestro dei beni. La confisca - Dott.ssa Maria Pia Urso

Quesiti

 

5 – venerdì 10 maggio 2024

14,30-16,25 - a) l’istruttoria; b) le regole di valutazione probatoria

Prof. Manfredi Bontempelli

16,35-18,30 - c) la decisione – la perimetrazione della pericolosità

Dott.ssa Daniela Troja

Quesiti

 

 

 

 

6 – mercoledì 22 maggio 2024

- Le impugnazioni

- Il giudizio d’appello

- Il giudizio in cassazione

Prof. Antonino Pulvirenti

Prof. Filippo Dinacci

Dott. Raffaello Magi

 

7 – venerdì 7 giugno 2024

- Rapporti e interferenze col procedimento penale: profili sostanziali e processuali

Dott. Raffaele Malizia

Avv. Vincenzo Lo Re

Avv. Carmelo Peluso

Dott. Simone Petralia

 

8 – venerdì 14 giugno 2024

- La difesa tecnica nel procedimento di prevenzione

Avv. Antonino Reina

Avv. Giovanni Di Benedetto

- La consulenza tecnico-contabile sul rapporto fonti/impieghi e sull’origine dei beni

Dott. Giovanni Mottura

Avv. Raffaele Bonsignore

 

9 – venerdì 28 giugno 2024

- L’oggetto del sequestro e della confisca: diritti reali, obbligazioni, aziende

Prof. Michele Perrino

Dott. Enzo Agate

- Evasione fiscale e confisca

Prof. Angelo Mangione

Dott. Salvatore Virgillito

 

10 – venerdì 5 luglio 2024

- L’impresa illecita

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Claudio Camilleri

- La revocazione della confisca di prevenzione

Prof. Angelo Mangione

 

11 – venerdì 12 luglio 2024

- Codice degli appalti, interdittive prefettizie e prevenzione collaborativa

Dott. Michele Corradino

Prof. Giuseppe Amarelli

Dott. Massimo Urbano

Dott. Gennaro Brescia

 

12 – venerdì 6 settembre 2024

- Le misure dell’amministrazione giudiziaria (art. 34) e del controllo giudiziario (art. 34 bis)

Dott. Fabio Roia

Dott. Giuseppe La Greca

Prof. Costantino Visconti

 

 

 

 

 

13 – venerdì 20 settembre 2024

- Profili di legittimità costituzionale e convenzionale

Prof. Giovanni Grasso

Avv. Francesco Bertorotta

- Armonizzazione, mutuo riconoscimento e cooperazione

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Antonio Balsamo

 

14 – mercoledì 25 settembre 2024

- Le misure patrimoniali e i diritti dei terzi di buona fede. Tecniche di accertamento dei crediti

Dott. Francesco Menditto

Prof. Avv. Michele Perrino

Dott. Benedetto Paternò Raddusa

 

15 – venerdì 11 ottobre 2024

- Rapporti con il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Prof. Avv. Angelo Mangione

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (I)

Dott.ssa Chiara Badalucco

Dott. Sandro Cavaliere

Dott. Giuseppe Sanfilippo

 

16 – mercoledì 16 ottobre 2024

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (II)

Dott. Francesco Menditto

Dott. Paolo Florio

Dott.ssa Maria La Raffa

- Profili fiscali dell’amministrazione giudiziaria

Prof. Roberto Pignatone

Dott. Alberto Scuderi

Dott. Gennaro Scalamandrè

 

17 – venerdì 25 ottobre 2024

AREA 3. L’esercizio dell’impresa e tra management e giurisdizione

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Fabrizio Escheri (modelli 231)

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Giovanni Mottura

Prof. Enzo Bivona

Dott. Domenico Posca

 

 

 

 

18 – venerdì 8 novembre 2024

- La responsabilità dell’amministratore giudiziario: profili civili e penali

Dott. Andrea Fusco

- Intrecci, sovrapposizioni e condizionamenti: quali indicatori per prevenire o svelare le infiltrazioni criminali nelle attività economiche?

Prof. Costantino Visconti

Prof. Salvo Cincimino

 

19 – venerdì 22 novembre 2024

- Il sistema creditizio e l’amministrazione giudiziaria delle imprese

Dott. Fabio Pantaleo

AREA 4. La riutilizzazione dei beni confiscati tra progetto, mercato e sviluppo sociale

- Profili amministrativistici della destinazione dei beni confiscati

Avv. Riccardo Rotigliano

Prof. Nicola Gullo

 

20 – venerdì 29 novembre 2024

- Struttura e funzioni dell’Agenzia nazionale

Dott. Cosimo Antonica

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

Dott.ssa Maria La Raffa

- Prassi virtuose nell’ambito della destinazione e riutilizzazione dei beni sequestrati e confiscati

Dott.ssa Rosa Laplena

Chiusura del corso

Orario delle lezioni: dalle 14.30 alle 18.30

 

1 – venerdì 8 marzo 2024, ore 14,30

APERTURA DEL CORSO

Elbano de Nuccio, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Giovanna Greco, Segretario CNDCEC e Consigliere delegato Area "Funzioni giudiziarie e ADR"

Nicolò La Barbera, Presidente SAF Sicilia e Presidente ODCEC Palermo

Salvatore Virgillito, Presidente ODCEC Catania

Angelo Mangione, Coordinatore Scientifico del Corso, Professore di Diritto Penale

AREA 1. Le coordinate normative del contrasto ai patrimoni illeciti

- Scenari attuali delle economie criminali - Vecchie e nuove mafie

Dott.ssa Agata Santonocito

Dott. Michele Prestipino Giarritta

 

AREA 2. Perché, come e cosa confiscare

2 – mercoledì 20 marzo 2024

- Modelli di confisca e forme di controllo penale della criminalità del profitto (la confisca allargata)

- L’evoluzione della normativa in materia di misure di prevenzione: dalla legge 1423/56 al d.lgs. 159/2011 (Il codice antimafia) e successive modifiche legislative

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

 

3 – venerdì 5 aprile 2024

- I presupposti per l’applicazione delle misure di prevenzione:

  1. a) la pericolosità sociale
  2. b) la sproporzione e il frutto o reimpiego di attività illecita

Prof. Angelo Mangione

 

4 – venerdì 19 aprile 2024

Il procedimento per l’applicazione delle misure di prevenzione antimafia

14,30-15,50 - Le indagini patrimoniali e la proposta - Dott. Alessandro Mucci

15,50-17,05 - Intestazione dei beni a terzi, presunzioni e modalità probatorie. Il sequestro e la confisca a carico del defunto. La confisca per equivalente - Dott. Stefano Musolino

17,10-18,30 - Forme di sequestro dei beni. La confisca - Dott.ssa Maria Pia Urso

Quesiti

 

5 – venerdì 10 maggio 2024

14,30-16,25 - a) l’istruttoria; b) le regole di valutazione probatoria

Prof. Manfredi Bontempelli

16,35-18,30 - c) la decisione – la perimetrazione della pericolosità

Dott.ssa Daniela Troja

Quesiti

 

 

 

 

6 – mercoledì 22 maggio 2024

- Le impugnazioni

- Il giudizio d’appello

- Il giudizio in cassazione

Prof. Antonino Pulvirenti

Prof. Filippo Dinacci

Dott. Raffaello Magi

 

7 – venerdì 7 giugno 2024

- Rapporti e interferenze col procedimento penale: profili sostanziali e processuali

Dott. Raffaele Malizia

Avv. Vincenzo Lo Re

Avv. Carmelo Peluso

Dott. Simone Petralia

 

8 – venerdì 14 giugno 2024

- La difesa tecnica nel procedimento di prevenzione

Avv. Antonino Reina

Avv. Giovanni Di Benedetto

- La consulenza tecnico-contabile sul rapporto fonti/impieghi e sull’origine dei beni

Dott. Giovanni Mottura

Avv. Raffaele Bonsignore

 

9 – venerdì 28 giugno 2024

- L’oggetto del sequestro e della confisca: diritti reali, obbligazioni, aziende

Prof. Michele Perrino

Dott. Enzo Agate

- Evasione fiscale e confisca

Prof. Angelo Mangione

Dott. Salvatore Virgillito

 

10 – venerdì 5 luglio 2024

- L’impresa illecita

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Claudio Camilleri

- La revocazione della confisca di prevenzione

Prof. Angelo Mangione

 

11 – venerdì 12 luglio 2024

- Codice degli appalti, interdittive prefettizie e prevenzione collaborativa

Dott. Michele Corradino

Prof. Giuseppe Amarelli

Dott. Massimo Urbano

Dott. Gennaro Brescia

 

12 – venerdì 6 settembre 2024

- Le misure dell’amministrazione giudiziaria (art. 34) e del controllo giudiziario (art. 34 bis)

Dott. Fabio Roia

Dott. Giuseppe La Greca

Prof. Costantino Visconti

 

 

 

 

 

13 – venerdì 20 settembre 2024

- Profili di legittimità costituzionale e convenzionale

Prof. Giovanni Grasso

Avv. Francesco Bertorotta

- Armonizzazione, mutuo riconoscimento e cooperazione

Prof.ssa Anna Maria Maugeri

Dott. Antonio Balsamo

 

14 – mercoledì 25 settembre 2024

- Le misure patrimoniali e i diritti dei terzi di buona fede. Tecniche di accertamento dei crediti

Dott. Francesco Menditto

Prof. Avv. Michele Perrino

Dott. Benedetto Paternò Raddusa

 

15 – venerdì 11 ottobre 2024

- Rapporti con il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Prof. Avv. Angelo Mangione

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (I)

Dott.ssa Chiara Badalucco

Dott. Sandro Cavaliere

Dott. Giuseppe Sanfilippo

 

16 – mercoledì 16 ottobre 2024

- Forme di sequestro dei beni. L’amministratore giudiziario: dalla nomina alla conclusione del procedimento. Custodia, gestione e incremento della redditività dei beni: poteri, obblighi e responsabilità. I rapporti tra l’amministratore, l’autorità giudiziaria e l’Agenzia nazionale (II)

Dott. Francesco Menditto

Dott. Paolo Florio

Dott.ssa Maria La Raffa

- Profili fiscali dell’amministrazione giudiziaria

Prof. Roberto Pignatone

Dott. Alberto Scuderi

Dott. Gennaro Scalamandrè

 

17 – venerdì 25 ottobre 2024

AREA 3. L’esercizio dell’impresa e tra management e giurisdizione

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Fabrizio Escheri (modelli 231)

- L’esperienza insegna: casi e problemi della conduzione aziendale nell’amministrazione giudiziaria

Dott. Giovanni Mottura

Prof. Enzo Bivona

Dott. Domenico Posca

 

 

 

 

18 – venerdì 8 novembre 2024

- La responsabilità dell’amministratore giudiziario: profili civili e penali

Dott. Andrea Fusco

- Intrecci, sovrapposizioni e condizionamenti: quali indicatori per prevenire o svelare le infiltrazioni criminali nelle attività economiche?

Prof. Costantino Visconti

Prof. Salvo Cincimino

 

19 – venerdì 22 novembre 2024

- Il sistema creditizio e l’amministrazione giudiziaria delle imprese

Dott. Fabio Pantaleo

AREA 4. La riutilizzazione dei beni confiscati tra progetto, mercato e sviluppo sociale

- Profili amministrativistici della destinazione dei beni confiscati

Avv. Riccardo Rotigliano

Prof. Nicola Gullo

 

20 – venerdì 29 novembre 2024

- Struttura e funzioni dell’Agenzia nazionale

Dott. Cosimo Antonica

Dott. Fabrizio Abbate

Dott. Rosario Candela

Dott.ssa Maria La Raffa

- Prassi virtuose nell’ambito della destinazione e riutilizzazione dei beni sequestrati e confiscati

Dott.ssa Rosa Laplena

Chiusura del corso

ISCRIZIONE
Il corso è riservato agli iscritti agli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Sarà possibile iscriversi sul portale www.safsicilia.it fino al 29 febbraio 2024.

Il corso verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni.

 

QUOTA D’ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è € 702,00; la fatturazione avverrà in esenzione ex art. 10 n. 20, DPR 633/72.

Al momento dell’iscrizione sarà possibile pagare l'intera quota o un acconto di € 352,00. In questo caso il saldo di € 350,00 dovrà comunque essere versato entro il 29 febbraio 2024 con bonifico sul c/c intestato a SAF Sicilia.

 

CONTATTI

Per altre informazioni contattare info@safsicilia.it .

Promotore

  • Scuola di Alta Formazione Sicilia

Esporta

Location

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per visualizzare correttamente il sito. Aggiorna subito

×